Un comunicato molto preciso dell’AGI ci mette al corrente del fatto che ci sono tantissimi italiani, 10 milioni per la precisione, che non pagano le tasse perché hanno redditi molto bassi. Soltanto il 5 per cento dei contribuenti ha redditi superiori a 50.000 euro. Ecco il comunicato. 

In Italia 10 milioni di cittadini non pagano le tasse e l’imposta netta IRPEF nel 2013 ha fatto registrare un valore medio di 4910 euro che è lo 0,6% in più dell’anno precedente. Questa IRPEF è dichiarata da 31 milioni di soggetti che sono il 76% del totale dei contribuenti.

Tutti i dati sono stati pubblicati dal Dipartimento finanze del MEF in base alle denunce dei redditi del 2014. Ecco cosa scrive l’AGI:

Solo 5% dichiara piu’ di 50.000 di reddito

Solo il 5% dei contribuenti dichiara un reddito superiore a 50.000. . “Analizzando i contribuenti per fasce di reddito complessivo – spiega il Mef – si nota che nella classe fino a 15.000 euro si colloca il 46% dei contribuenti, che dichiara solo il 5% dell’Irpef totale, in quella tra i 15.000 e i 50.000 euro si posiziona il 49% dei contribuenti, che dichiara il 58% dell’Irpef totale, mentre solo il 5% dei contribuenti dichiara piu’ di 50.000 euro, ma versa il 37% dell’Irpef totale”. I soggetti con un reddito complessivo maggiore di 300 mila euro sono anche tenuti al pagamento del contributo di solidarieta’ del 3% sulla parte di reddito eccedente tale soglia: si tratta di circa 30.000 soggetti (0,1% del totale contribuenti), per un ammontare complessivo di 252 milioni di euro (circa 8.700 euro in media).

Reddito medio dichiarato 20.070 euro

Il reddito complessivo medio dichiarato dagli italiani nel 2013 e’ stato pari a 20.070 euro, in aumento dell’1,5% rispetto all’anno precedente. L’aumento del reddito medio, emerso dalle dichiarazione dei redditi del 2014, e’ determinato principalmente dalla crescita dei redditi da pensione (+3,2% il reddito medio, che compensa ampiamente il calo del numero dei pensionati). Se si osserva il reddito complessivo del contribuente mediano, che rispetto alla media non e’ influenzato da valori particolarmente elevati, l’importo scende a 16.213 euro. Cio’ significa che la meta’ dei contribuenti non supera 16.213 euro di reddito complessivo dichiarato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui