Home News Apple vuole fare la differenza con iPhone 15 nel 2023: cambiano gli...

Apple vuole fare la differenza con iPhone 15 nel 2023: cambiano gli equilibri economici

Ci sono grosse novità in arrivo per i potenziali acquirenti di iPhone 15 nel 2023, soprattutto per quanto riguarda la questione fotocamera. Apple, infatti, intende fare la differenza sotto questo punto di vita, provando magari a cambiare gli equilibri economici di tutto il settore. Tutto il discorso di oggi ruota attorno ad un fornitore specifico, Jahwa Electronics. L’azienda, infatti ha dichiarato mercoledì che prevede di spendere 191 miliardi di won per costruire strutture per la produzione di nuovi modelli.

iPhone 15

Cosa cambia con iPhone 15 nel 2023 sul fronte della fotocamera

L’azienda attualmente fornisce attuatori di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) a Samsung per gli smartphone della serie Galaxy S22. L’entità del piano di spesa, che durerà fino a marzo del prossimo anno, indica che Jahwa Electronics si è assicurata un nuovo cliente oltre a Samsung __ probabilmente Apple __ e inizierà a fornire attuatori OIS dalle sue nuove strutture l’anno prossimo, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione.

Come riportato in precedenza da TheElec, Apple ha visitato le linee di produzione OIS di Jahwa Electronics in Corea del Sud durante la prima metà del 2021.

Poiché Cupertino chiede convenzionalmente ai suoi fornitori di costruire linee di produzione esclusive per se stessa, le nuove strutture di Jahwa Electronics probabilmente forniranno solo al produttore di iPhone.

Il produttore di componenti sudcoreano probabilmente inizierà a fornire ad Apple attuatori OIS durante il secondo trimestre del prossimo anno. Le nuove strutture di Gumi richiederanno l’approvazione del produttore di iPhone al termine, quindi questo processo richiederà almeno un anno per concludersi.

Gli attuatori OIS realizzati nelle nuove strutture sono probabilmente per teleobiettivi. Nel frattempo, Jahwa Electronics dovrebbe continuare a utilizzare le sue strutture a Cheongju, in Corea del Sud e quelle in Vietnam, per fornire a Samsung attuatori OIS.

La società è uscita dal business dei moduli per fotocamere per smartphone nel 2020 e ha affermato che si concentrerà solo su OIS e parti di messa a fuoco automatica. L’attuatore OIS di Jahwa Electronics combina le funzioni OIS e autofocus in una sola.

Le voci sull’iPhone che avrebbe ricevuto una lente periscopio circolano dall’inizio del 2020, con il rispettabile analista Ming-Chi Kuo il primo a menzionare la possibilità. Kuo inizialmente ha affermato che un obiettivo periscopio sarebbe una funzionalità di iPhone 14 Pro , ma ora afferma di aspettarsi che il tipo di obiettivo arrivi con l’iPhone 15 Pro, una previsione fatta anche dall’analista Jeff Pu. Staremo a vedere se faremo in tempo coi top di gamma 2023 con Apple.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui