Home Finanza Personale Assicurazioni Assicurazione INAIL per le casalinghe – definizioni

Assicurazione INAIL per le casalinghe – definizioni

Come la maggior parte dei contratti di assicurazione, anche quello relativo all’ Assicurazione INAIL contro gli infortuni domestici, ovvero la cosiddetta Assicurazione INAIL per le casalinghe, contiene una parte dedicata alle definizioni, che servono a stabilire con maggiore precisione l’ ambito di riferimento della polizza stessa. 

Che cosa è l’ Assicurazione INAIL per le casalinghe

I termini che la legge 493 / 1999, la legge che racchiude le norme dell’ Assicurazione, ha trovato necessario definire e descrivere con maggiore chiarezza attraverso le definizioni, riguardano due concetti in particolare:

  • che cosa si intende per ambito domestico
  • che cosa si intende per nucleo familiare

> Assicurazione INAIL per le casalinghe – i requisiti

Che cosa è l’ ambito domestico

Per la legge 493 / 1999, l’ ambito domestico consiste nel luogo di lavoro della casalinga o del tipo assicurato, ossia lo spazio all’ interno del quale valgono le prestazioni garantite dall’ Assicurazione INAIL in caso di infortunio domestico.

Esso coincide con l’abitazione di residenza del nucleo familiare e con le relative pertinenze e se si tratta di un condominio sono comprese anche le parti comuni.

Che cosa si intende per nucleo familiare

Per la legge 493 / 1999 il nucleo familiare consiste nel gruppo che deve rispondere ai seguenti criteri di relazione:  matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela, vincoli affettivi, coabitazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui