Conto Semplice di Cariparma

Home > Finanza Personale > Conti correnti > Conto Semplice di Cariparma

Cariparma offre una vasta gamma di conti correnti che puntano a soddisfare tutte le categorie di utenti e mirano ad essere di semplice utilizzo. Il canone base promosso dall’istituto di credito è di 4,9 euro mensili, ma quali servizi e quali altri costi sono in ballo?

Conto Semplice, lo dice il nome stesso, è un conto essenziale, pratico e conveniente pensato per chi non deve fare operazioni complesse ed ha bisogno soltanto di un conto per assolvere i pagamenti di tutti i giorni.

Il canone base, come dicevamo in apertura è di 4,90 euro al mese, un po’ meno conveniente di ProvaCi Più, all’apparenza, ma offre moltissimi servizi: accredito di stipendio e pensione, domiciliazione delle utenze, carta bancomat internazionale Easy Cash, il servizio Nowbanking Privali, le spese di liquidazione degli interessi e l’invio dell’estratto conto trimestrale e dei consueti documenti di sintesi.

In più, a costo zero, sono offerti dal Conto Semplice di Cariparma anche i prelievi negli sportelli dell’istituto di credito e in quelli delle banche del Gruppo Crédit Agricole localizzate in Italia, Francia e Grecia.

I pagamenti con il bancomat sono gratuiti così come la ricezione dei pagamenti tramite bonifico. In più sono gratuiti anche sei prelievi l’anno nelle altre banche, sei bonifici con addebito su conto corrente, fino a 12 pagamenti ricorrenti disposti con addebito in un anno, fino a sei disposizioni all’anno per “elenco movimento allo sportello” e fino a sei prelievi annui allo sportello per importi che non superano i 500 euro.

Lascia un commento