In un momento di grande emergenza come quello che si sta vivendo a causa della pandemia di Coronavirus, vi sono delle figure che vengono ricercate con molta veemenza da enti e società: vediamo insieme quali sono le offerte di lavoro più urgenti.

Personale sanitario ricercato con urgenza

In prima linea, nel vero senso della parola, è ricercato personale sanitario praticamente in tutta Italia: affrontare l’emergenza di Conavirus si sta rivelando molto difficile in diverse zone d’Italia e la necessità di personale preparato e in grado di prendere servizio per lavorare sia nelle strutture già attive che in quelle da “campo” approntate è molto alta.

Diverse persone sono già state selezionate attraverso bandi della protezione civile e di altri enti ma sono molte le ASL in tutta Italia che ancora ricercano medici, infermieri e operatori sociosanitari per la gestione dei reparti Covid-19.  Anche i farmacisti sono molto richiesti per cercare di allentare un po’ la tensione del settore e allo stesso tempo favorire un turn over seppure contenuto.

Bisogna tenere conto del fatto che fin dall’inizio dell’emergenza, soprattutto al nord, il personale sanitario è stato quello sottoposto a più stress fisico e mentale e quello che sta pagando di più, tra tutte le categorie, anche in termini di vite.

Ricercate figure anche nella grande distribuzione

Un altro settore nel quale è richiesto personale nel corso di questa emergenza è la grande distribuzione. La GDO deve continuare a funzionare al meglio, soprattutto per ciò che riguarda la fornitura di beni di prima necessità e questo vale anche per la maggior parte dei retail.

E se la produzione è garantita dalla filiera che continua a lavorare, i vari interlocutori della grande distribuzione necessitano di personale che sappia gestire le merci. A prescindere se si ha la possibilità di rimanere aperti come i supermercati e alcune altre attività commerciali permesse dal decreto o se si continua a vendere grazie alla consegna a domicilio. La GDO al momento cerca magazzinieri, addetti al rifornimento scaffali, fattorini, autisti, addetti alle consegne, addetti alla sicurezza, addetti alle vendite.

Altrettanto ricercate sono quelle figure adibite al settore delle pulizie, mai così importanti come in questo momento in piena pandemia di Coronavirus. In particolare si ricercano addetti alla pulizia e alla sanificazione, sia per ambienti interni che esterni.

Infine, ma non per importanza, un altro settore nel quale si ricercano con urgenza molte figure è quello del food: in questo caso a essere maggiormente ricercati sono gli addetti di produzione, gli addetti al confezionamento e  addetti alla consegna a domicilio. Soprattutto quest’ultima figura è divenuta basilare ora che con il protarsi della quarantena gli italiani sembrano volersi concedere qualche “sfizio” che contemporaneamente è di aiuto a quei ristoranti che altrimenti non avrebbero entrate.

Commenti