Il mondo del Forex è affascinante perché dà la possibilità di comprendere in modo semplice come funziona la finanza, che andamento seguono le valute e da cosa sono influenzate. Per entrare nel mondo Forex, però, bisogna avere un piccolo gruzzoletto ed un minimo di formazione, quello che chiamiamo per convenzione il “capitale iniziale” fatto di soldi e conoscenze. Per fare trading online abbiamo bisogno in primo luogo di conoscere i meccanismi di base della finanza, le variabili che influenzano l’andamento della moneta e gli indici che sono collegati al Forex. Se è vero che è meglio avere una solida formazione nel settore, per evitare di perdere l’investimento iniziale, è anche vero che ci sono dei consulenti che possono darci una mano nel discernere gli asset più vantaggiosi ed è anche vero che il capitale da mettere in circolo dipende molto dagli obiettivi che l’investitore si prefissa.

A livello di formazione, per apprendere il funzionamento del Forex, si può seguire un corso di formazione online, ci si può affidare al parere degli esperti, oppure si può essere autodidatti. In alternativa si può fare di tutto un po’.

Fare trading online con i grafici forex gratis della piattaforma OptionWeb

Dopodiché bisogna capire quale approccio avere con il mercato Forex e quali strumenti possono essere necessari per fare trading con le valute: ci sono riviste di riferimento, quali sono i broker affidabili e quale informazione è più adatta per comprendere l’evoluzione delle valute?

Una volta concluso il discorso formazione bisogna passare all’investimento vero e proprio, aprendo un conto sulle piattaforme dedicate al Forex. Non bisogna avere fretta di mettere i propri soldi in circolazione ma è consigliata una fase di osservazione del mercato. Rispetto all’investimento iniziate, gli esperti dicono che è meglio avere un migliaio di euro da parte, soldi che si devono poter perdere benché ci si auguri il contrario. Il rischio, nel mercato Forex così come nel trading online in generale, è sempre elevato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui