Il Tetto al Tasso di Bipiemme

Home > Finanza Personale > Mutui > Il Tetto al Tasso di Bipiemme

Il Mutuo Tetto al Tasso del gruppo Bipiemme è in promozione su MutuiOnline e propone delle condizioni vantaggiose per chi accende un finanziamento entro il 31 gennaio 2013, partendo proprio dal sito d’intermediazione, ma con la gestione della pratica in filiale.

Il Mutuo Tetto al Tasso di Bipiemme, com’è facile intuire dal titolo, è un mutuo variabile con tetto massimo da usare per l’acquisto della prima o della seconda casa, oppure per la ristrutturazione dell’immobile.

L’importo finanziabile è un po’ esiguo visto che si tratta del 70 per cento del minore tra prezzo d’acquisto e valore di perizia, ma si può spillare anche un loan to value dell’80 per cento nei casi in cui il reddito complessivo netto del richiedente o dei richiedenti sia di almeno 3000 euro e il rapporto rata/reddito non superi il 25%.

Il tasso è un variabile calcolato come somma tra l’Euribor di periodo e lo spread al 3,65%. Il cap è al 6 per cento. Lo spread della banca, tuttavia, si può ridurre a patto che almeno uno dei richiedenti non abbia ancora compiuto 35 anni.

L’offerta ha anche un limite temporale oltre che un vantaggio calibrato sull’anagrafica: si deve sottoscrivere entro il 31 gennaio 2013, il che vuol dire che occorre poi rogitare entro il 31 marzo dell’anno venturo. I dettagli sul sito MutuiOnline.

 

Lascia un commento