La promozione TotalErg in collaborazione con Intesa Sanpaolo

La promozione TotalErg in collaborazione con Intesa Sanpaolo garantisce uno sconto sui carburanti ai clienti della banca che si servono di queste pompe.

13 Agosto 2015 23:200 commentiVisualizzazioni: 136

Oggi che le carte di credito sono molto più accessibili che in passato e oggi che di carte di pagamento esistono molte tipologie, dalle prepagate alle prepagate con IBAN fino alle carte di credito classiche, tutte le banche cercano dei sistemi per accaparrarsi i clienti. Intesa Sanpaolo punta sui rifornimenti di carburanti

La promozione TotalErg in collaborazione con Intesa Sanpaolo prosegue fino al 31 dicembre 2015 e garantisce esclusivi vantaggi e sconti sul rifornimento carburante ai titolari di una carta di pagamento del Gruppo. Per aderire all’iniziativa bisogna soltanto chiedere l’iscrizione al programma fedeltà TotalErg presso una delle stazioni di servizio aderenti, presentando una carta Banca Intesa e il codice fiscale.

 

Carburante, prezzi in calo

L’adesione al programma è immediata e consente di accumulare punti premio, crediti ERG Mobile e sconti carburante in automatico, ad ogni rifornimento effettuato tramite la carta di pagamento così associata alla promozione. A questo programma è possibile abbinare fino a tre carte, una per tipologia: carta di credito, carta prepagata e bancomat.

Offerte ERG per la telefonia, se ne potrebbe fare a meno?

La promozione garantisce agli iscritti uno sconto carburante che per i primi tre mesi dall’attivazione può far risparmiare fino a 18 euro sul rifornimento, nella misura di 5 centesimi al litro per un massimo di 120 litri al mese. Lo sconto si usa subito a può anche essere accumulato in Box Più, il salvadanaio virtuale della carta fedeltà TotalErg.

Una soluzione molto interessante che incide sui costi della mobilità dei cittadini invogliati a fare rifornimento nelle stazioni che hanno stipulato un accordo con la banca. Un modello di business che potrebbe presto coinvolgere altri istituti di credito e altri gestori di pompe di benzina.

Abbiamo parlato di: ,