Home Fisco Normativa Fiscale La scheda informativa del modello Unico 2013

La scheda informativa del modello Unico 2013

Come abbiamo già visto per il modello di dichiarazione dei redditi 730, proviamo a riepilogare i tratti essenziali del modello Unico 2013, avvalendoci delle informazioni e della guida messi a disposizione dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

 Tutto sul modello 730

La prima cosa che apprendiamo è che si tratta di un modello unificato che consente di presentare un numero maggiore di dichiarazioni fiscali in modo congiunto. Devono compilarlo tutti i contribuenti che sono tenuti alla presentazione della dichiarazione dei redditi e anche della dichiarazione IVA.

Non fanno parte dell’insieme descritto i contribuenti IVA che presentano la dichiarazione omonima in forma autonoma. L’Agenzia delle Entrate ricorda che i contribuenti che vogliono chiedere a rimborso il credito delle dichiarazioni precedenti e che vogliono usare la compensazione risultate dalla dichiarazione IVA, devono presentarla insieme al modello UNICO.

L’aumento IVA ci sarà o no?

La dichiarazione IVA, inoltre, può essere presentata anche in forma autonoma e la scadenza, in genere, è quella del mese di febbraio, termine entro il quale è possibile avere l’esenzione dalla presentazione della Comunicazione annuale dei dati.

I contribuenti che invece scelgono di presentare le dichiarazioni dei redditi ed IVA, possono avvalersi dei quadri del modello IVA senza il frontespizio. Il quadro RX dell’Unico serve a chiedere il rimborso IVA.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui