Le opzioni binarie sono un innovativo strumento finanziario che ci consente di entrare nel mondo del trading online. Il metodo è molto semplice e prevede la scommessa sull’aumento o diminuzione di un tasso di valuta o di un indice azionario. Se la scommessa si rivela corretta, si incassa un profitto altrimenti si perde il capitale investito. Il vantaggio delle opzioni binarie sta nel fatto che si sa sempre quanto si vince e quanto si può perdere.

 

Come funziona l’investimento con opzioni binarie?

Prendiamo il caso della coppia di valuta: possiamo investire sull’apprezzamento dell’Euro sul Dollaro e se la previsione si rivela corretta, riceviamo un guadagno/profitto sul capitale investito. Le opzioni binarie rappresentano un’innovazione del trading.

Possiamo investire denaro senza compromettere il proprio capitale guadagnano anche fino all’89% di rendimenti e guadagni per ciascuna operazione.

Le opzioni binarie si sono dapprima diffuse negli Stati Uniti, poi nei paesi del Nord Europa, Regno unito e Germania, approdando negli ultimi anni anche in Italia e nel resto d’Europa.

Possiamo operare con le opzioni binarie da casa, grazie ad una connessione Internet, sia da tablet, con l’iPad che da cellulari, con i nuovi e tecnologici Smartphone.

Fare trading con le opzioni binarie non richiede capacità particolari o conoscenze economiche finanziarie approfondite equiparabili ad una laurea in economia. E’ bene tenersi aggiornati, cercare delle risorse in rete per capire come funziona il mercato ed i suoi asset, quali strumenti abbiamo a disposizione per fare un trading produttivo, come scegliere un broker e quale piattaforma di trading utilizzare. Tutto questo esiste come risorsa di studio per chi vuole approcciare al trading online con opzioni binarie, uno strumento sempre più popolare tra chi sceglie un metodo di guadagno che possa diventare una vera e propria fonte di reddito aggiuntivo.


Le opzioni binarie sono adatte a tutti

E’ vero, le opzioni binarie sono adatte a tutti, ma a patto che vengano utilizzate con criterio e con estrema cautela. Questo significa che non devi pensare che il guadagno sia assicurato solo in virtù della loro semplicità.

E’ possibile ottenere un profitto, anche elevato, ma non si deve confidare su delle capacità divinatorie. Non si tratta neanche di un gioco d’azzardo né di profezie, il mercato segue un trend ed è bene che questo trend sia intercettato, compreso e anticipato opportunamente attraverso gli strumenti messi a disposizione dal broker che scegli, ad iniziare dalle piattaforme di trading.

Ricordati sempre che non è così facile ed immediato guadagnare con le opzioni binarie. E’ indispensabile esercitarti prima ed approfondire le migliori strategie, solo dopo aver fatto questo, allora puoi iniziare ad investire soldi, utilizzando le strategie che si sono dimostate valide.

Il conto demo e la prova di trading

Per iniziare a fare trading con le opzioni binarie, ecco come devi procedere per una prova in demo che non ti fa correre il rischio di perdere i tuoi soldi. 

Per prima cosa devi scegliere un broker di opzioni binarie. In rete ci sono moltissime recensioni di trader ormai esperti del settore, in siti web e forum che consigliano i migliori. Dopo questa selezione, puoi iscriverti per esercitarti con un conto demo.

La registrazione deve essere gratuita, come anche la possibilità di iniziare con conto demo. Operare dapprima con un conto demo ti permette di non rischiare soldi e di far pratica; di testare le strategie e di imparare a leggere e ad interpretare i grafici. Inoltre possiamo già in questa fase capire l’importanza dell’analisi fondamentale e tecnica, due ottimi strumenti per comprendere il funzionamento del mercato.

 Come valutare un broker

I broker devono essere riconosciuti da Consob o Cysec, in base ad delle precise direttive stabilite per legge che vogliono garantire l’operato dei trader e metterne al sicuro i risparmi. Le piattaforme devono offrire una interfaccia intuitiva, consentire una registrazione semplice ed anche un sistema rapido e sicuro di pagamenti e prelievi. Ma non solo. Vi sono tantissimi altri requisiti da considerare al momento della scelta di un broker: bonus omaggio, commissioni basse, disponibilità di un rimborso in caso di perdita, assistenza in lingua italiana etc… da approfondire in oppurtuna sede.

Opzioni binarie e strategie vincenti

Dopo questa prima fase puoi passare a quella successiva, ovvero all’analisi dei grafici di beni, delle commodity, delle coppie di valute, degli orari di contrattazione. Ma in tutto questo non devi dimenticare di seguire la tua strategia di guadagno che parte da una prima valutazione su come gestire al meglio il capitale.

Approfondire alcuni elementi dal grafico, come le ultime operazioni avvenute, conoscere il prezzo della valuta, è fondamentale per rendere una opzione binaria profittevole.

Non da ultimo impara a riconoscere i segnali vincenti, quei segnali che ti vengono forniti dal broker, e che puoi replicare per ottenere dei guadagni. Nella pagina web http://www.binaryoptioneurope.com/strategie-segnali-vincenti/ puoi scoprire come impostare una corretta strategia con i segnali di trading.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui