Goldman Sachs, calo degli utili

Questa volta va male a Goldman Sachs. La banca d’affari americana, che spesso e volentieri è stata capace di sorprendere in positivo i mercati, ha mandato in archivio il terzo trimestre del 2015 facendo registrare un calo dell’utile.

Leggi il resto

Goldman Sachs, titolo in salita dopo cessione miniere di carbone

In questi giorni si è concretizzata una doppia operazione riguardante l’istituto di credito Goldman Sachs. In poco tempo, infatti, la banca ha acquistato una piattaforma online di depositi e ha ceduto il business connesso alle miniere di carbone in Colombia. Una materia prima, quest’ultima, che sembra essere sull’orlo del declino.

Leggi il resto

Utili dimezzati per Goldman Sachs

Dopo una serie di risultati molto positivi provenienti dagli Usa e dalle grandi banche statunitensi arriva una nota stonata, quasi in aspettata.

Leggi il resto

Ferragamo, giudizi positivi da Goldman Sachs e Credit Suisse

Non è un buon momento per quanto riguarda la domanda di beni di lusso in Cina e, anche senza contare i suoi problemi di Borsa, la tendenza comincia a far paura alle società del comparto (insieme ad altre considerazioni legate all’area euro e alla politica dei prezzi globali).

Leggi il resto

Goldman Sachs: “Fed alzerà i tassi a dicembre”

Arrivano le previsioni degli analisti di Goldman Sachs sul cambio euro-dollaro e sul prossimo rialzo dei tassi ad opera della Federal Reserve. Rialzo che dovrebbe verificarsi a dicembre. Sarà così?

Leggi il resto

Venezuela svende Petrocaribe a Goldman Sachs

La Repubblica del Venezuela ha ceduto alla banca statunitense Goldman Sachs Petrocaribe, credito petrolifero di 4,09 miliardi di dollari vantato dal Paese nei confronti della Repubblica Dominicana. Si tratta di un accordo finanziario di straordinaria rilevanza.

Leggi il resto

Goldman Sachs promuove Pirelli

Goldman Sachs promuove Pirelli, che passa da ‘Neutral’ a ‘Buy’ con un nuovo prezzo obiettivo a dodici mesi pari a 13,5 euro. Malgrado un progresso delle stime di Ebit 2015 pari all’8%, il target price è calato per via dei rischi connessi agli utili del gruppo in America latina.

Leggi il resto

Goldman Sachs ‘scopre’ l’utente Twitter che dal 2011 tramava contro la banca

La fine di un incubo. Si è ‘costituito’ @GSElevator, utente Twitter che dal 2011 rivelava i segreti ascoltati sull’ascensore di Goldman Sachs. Il suo nome è John Lefevre. John ha 34 anni, abita in Texas e, particolare non da poco, a Goldman non ha mai messo piede. Insomma, il suo è un falso d’autore, anche se ben progettato.

Leggi il resto