Il brand Krizia diventa cinese

Lo storico brand milanese Krizia, dopo sessant’anni, diventa di proprietà della società cinese Shenzhen Marisfrolg Fashion. Mariuccia Mandelli, fondatrice del marchio, lo ha ceduto a questa azienda di fascia alta per quanto riguarda i pret-a-porter.

Dopo le cessioni di Fendi, Gucci, Bottega Veneta, Sergio Rossi all’estero, è dunque il turno di Krizia. La formalizzazione dell’accordo, le cui pratiche sono ancora in corso, è prevista per aprile 2014. Al momento, pertanto, non è dato conoscerne i dettagli.

Leggi il resto

Anche Krizia passa in mani straniere

La notizia è stata annunciata poche ore fa e allunga la lista delle tante realtà del Made in Italy che passano in mani straniere: da aprile 2014 la divisione moda di Krizia, la società fondata da Mariuccia Mandelli, diventerà di proprietà di Shenzhen Marisfrolg, gruppo di moda cinese.

A confermare le voci un comunicato apparso direttamente sul sito della maison di moda italiana in cui si specifica che le trattative sono ancora in corso.

Leggi il resto