Multe più salate per i negozianti che non emettono lo scontrino

Cresce a dismisura il rischio di pesanti multe per i negozianti che non emettono lo scontrino fiscale. La Guardia di Finanza, mediante una circolare (nota prot. n. 74609/2016), ha comunicato che gli effetti della riforma delle sanzioni amministrative tributarie sono validi dal primo gennaio 2016: lo scopo è quello di velocizzare gli accertamenti e renderli più mirati e specifici. Nel verbale saranno inseriti nuovi campi destinati al rilevamento.

Leggi il resto

10 strumenti di contrasto dell’evasione fiscale – II parte

Pagare tutti per pagare meno è il principio portato in campo dal premier quando si è parlato dell’inserimento del canone RAI nella bolletta elettrica. Ma si può dire che sia un concetto da estendere a tutti i tipi di imposte. Il Governo intanto, si dota di alcuni strumenti essenziali per la lotta all’evasione fiscale. 

Leggi il resto

10 strumenti di contrasto dell’evasione fiscale – III parte

Pagare tutti per pagare meno è il principio portato in campo dal premier quando si è parlato dell’inserimento del canone RAI nella bolletta elettrica. Ma si può dire che sia un concetto da estendere a tutti i tipi di imposte. Il Governo intanto, si dota di alcuni strumenti essenziali per la lotta all’evasione fiscale. 

Leggi il resto

Con l’anagrafe si rafforza la lotta ai falsi poveri

Il 29 maggio 2015 è la data di scadenza per la realizzazione dell’anagrafe dei rapporti gestita dall’Agenzia delle Entrate. Entro questa data l’Erario dovrà raccogliere le informazioni finanziarie sui contribuenti relative al 2013 e al 2014 in modo che il fisco possa realizzare le analisi del rischio di evasione, individuando i comportamenti anomali. 

Leggi il resto