Usa, disoccupazione scende al 5%

Cala nuovamente la disoccupazione negli Usa, malgrado deluda il ritmo di creazione di nuovi posti di lavoro creati nel comparto non agricolo. L’economia americana ha aggiunto 151mila nuovi addetti a gennaio.

Leggi il resto

254.000 disoccupati in meno nel 2015

Lo scorso anno va in archivio con 254.000 disoccupati in meno e con 109.000 occupati in più su base annua. In confronto a novembre, tuttavia, l’occupazione è apparsa nuovamente in calo a dicembre per via di una sostanziosa riduzione dei lavoratori indipendenti.

Leggi il resto

Lavoro, Occupati in crescita ad agosto

Si registra un nuovo calo per quanto concerne il tasso di disoccupazione in Italia: ad agosto 2015, il tasso di senza lavoro si è aggirato intorno all’11,9%, in discesa per il secondo mese consecutivo e ai livelli minimi dal febbraio di due anni fa.

Leggi il resto

Italia in crescita, ma il lavoro continua a scarseggiare

Ignazio Visco all’interno delle sue “Considerazioni finali” durante l’assemblea di Bankitalia ha lanciato un monito, che vuole anche configurarsi come l’indicazione della “giusta via” di politica economica, mentre l’Europa  tenta la strada del ritorno alla crescita, e i movimenti anti austerità trionfano in Spagna e da Atene tengono in scacco l’Europa. L’Italia, per Visco, ha bisogno di consolidare la ripresa.

Leggi il resto

Quando la crisi la pagano i lavoratori

L’industria italiana paga lo scotto dell’incessante crisi, in confronto ai livelli del 2008. Tuttavia, si vedono i primi segnali di ripresa e qualche spunto positivo, anche se non per tutti.

Leggi il resto

Occupazione, nuovo calo a maggio

Si registra un nuovo segnale negativo dal mercato del lavoro italiano, per quanto concerne il dato sull’occupazione.

Leggi il resto