Pmi, oppresse dalle tasse

Il Garante delle Pmi, nella sua Relazione annuale al presidente del Consiglio ha indicato priorità d’intervento che vanno dalle tasse alla semplificazione burocratica, dal credito alla promozione del Made in Italy, all’innovazione. «In cima alla lista nell’agenda delle priorità per il 2014 si pone il tema del fisco.

Leggi il resto

Pressione fiscale alle stelle nel 2013

La pressione fiscale nello scorso  2013 ha toccato il valore del 44,3% del Pil. Lo spiega in una nota il Ministero dell’Economia e delle Finanze, dopo la divulgazione della stima della pressione fiscale effettiva contenuta nel Rapporto promosso da Cna Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

Leggi il resto

Anche Yahoo, fugge dall’Italia

Yahoo! Va via dall’Italia e si trasferisce a Dublino. Il colosso del web che ha determinato di riordinare le proprie attività europee dice che le troppe tasse però non c’entrano.

Leggi il resto

Gli investitori fuggono dall’Italia

Befera dice,”L’attuale sistema fiscale italiano non contribuisce ad essere un terreno appetibile per gli investitori esteri”. Ma ripone “grande fiducia nelle misure previste dal piano del governo ‘Destinazione Italia’ che può contribuire ad attrarre investimenti esteri”.

Leggi il resto

Ancora in salita la pressione fiscale in Italia

La pressione fiscale è giunta al 44% del Pil nazionale, in aumento rispetto al 42,5% del 2012. Questo porta l’Italia al quarto posto in Eurolandia, cioè nella classifica che raggruppa i Paesi che hanno adottato l’euro.

Leggi il resto

Pressione fiscale troppo elevata in Italia

In Italia continua ad aumentare la pressione con l’inevitabile stagnazione dell’economia che non riesce a ripartire. Dal Supplemento al Bollettino statistico della Banca d’Italia emerge che le tasse sono aumentate nel 2013 rispetto al 2012.

Leggi il resto

Confcommercio, ” pressione fiscale preoccupante”

La pressione fiscale raggiungerà livelli preoccupanti. In base ai valori riportati da Confcommercio, se il carico fiscale rimarrà a questi livelli, nel 2016 arriverà ad essere pari al 44%.

Leggi il resto

Sangalli: “l’attuale carico fiscale non porta ripresa”

Carlo Sangalli, presidente dei commercianti, fa notare che con la legge di Stabilità “non c’è stata una grande operazione meno spesa meno tasse, ma si prosegue facendo quadrare i conti attraverso la leva fiscale. “Stando così le cose” – aggiunge il presidente dei commercianti- “ il 2014 non sarà l’anno della ripresa, con il rischio che la crisi economica si trasformi in crisi sociale”.

Leggi il resto