Oro e Rame, due andamenti contrapposti

Come spesso avviene in tema di beni rifugio e con i listini azionari sotto pressione, non bisogna stupirci se l’oro si trova di nuovo sui punti di resistenza. L’area 1.360/65 dollari l’oncia risulta infatti piuttosto cruciale per attendersi forti movimenti al rialzo in ottica di ripresa dei 1.400 dollari.

Leggi il resto

Rame, i prezzi ancora in flessione

I problemi che provengono dalla lontana Cina nelle ultime settimane hanno spinto il derivato sul Rame scambiato al London Metal Exchange sotto quota 7 mila dollari la tonnellata, il livello più basso a circa tre mesi.

Leggi il resto

Materie prime, andamento del Rame

Nel anno che sta avviandosi al termine, le materie prime hanno sotto preformato molto rispetto ai mercati azionari. Infatti i prezzi di molti metalli sono scesi  di molto rispetto all’inizio dell’anno.

Leggi il resto

Non solo oro ma anche rame. Gli investimenti alternativi

La prima cosa che si guarda quando ci si addentra al mondo degli investimenti, sono i mercati più “famosi” come quello l’azionario o quello delle valute, meglio conosciuto come forex, diminutivo di Foreigner Exchange, appunto mercato dove avvengono le contrattazione delle valute.

Leggi il resto