Fiat, in ripresa le vendite auto in Europa

Le vendite di auto fanno registrare nuovamente una crescita in Europa. Le immatricolazioni, sostiene l’Acea, sono cresciute in luglio del 5,6% e in agosto del 2,1%, portando avanti il trend positivo iniziato nello scorso anno.

Fiat, vendite in crescita e ricavi in aumento

 Si è concluso in maniera  positiva il secondo trimestre per il gruppo Fiat Chrysler. I ricavi sono aumentati del 5% andando a 23,3 miliardi di euro e l’Ebit (un indice di redditività) è stato pari a circa un miliardo di euro. L’indebitamento netto industriale è diminuito a 9,7 miliardi di euro mentre la liquidità disponibile è aumentata a 21,8 miliardi di euro. Le consegne a livello mondiale sono aumentate del 2% a 1,2 milioni di veicoli. Sono stati confermati gli obiettivi per l’anno in corso. 

La Fiat recupera, nel mese di giugno cresce il mercato del 7,1%

 Nel mese di giugno sono aumentate le immatricolazioni del gruppo Fiat nella Ue a 28. La ripresa delle vendite di veicoli in Europa è dovuta annche al successo della Fiat 500, l’auto più venduta in Europa (+22,2%) che al contrario non riesce ad attirare i clienti negli Stati Uniti.

La Fiat potrebbe tornare ad assumere grazie alla crescita delle vendite

  Dopo il calo fatto registrare nel mese di maggio, nel mese di giugno il mercato dell’auto è tornato a far registrare segni positivi. Le più di 127 mila immatricolazioni hanno fanno registrare un aumento più che buono pari al 3,8%.