Home News Mondo Vince Obama e le borse aprono in rialzo

Vince Obama e le borse aprono in rialzo

Barack Obama resta saldamente alla guida del suo popolo. Batte Romney e viene confermato per altri quattro anni alla Casa Bianca in virtù dei consensi del popolo statunitense.

La notizia è stata molto apprezzata dalle borse europee che aprono bene successivamente alla rielezione del primo presidente nero nella storia degli Usa.

Nello specifico Milano guadagna lo 0,45%, Parigi guadagna lo 0,90%, Francoforte lo 0,63% e Madrid lo 0,59%.

Angela Merkel ha fatto i suoi personali auguri a Obama, soffermandosi sulle possibilità di crescita e augurandosi un futuro dedito al confronto e al miglioramento:

“Ho apprezzato particolarmente le nostre numerose discussioni, in particolare quelle su come superare la crisi economica e finanziaria mondiale”.

Con l’occasione la cancelliera tedesca ha augurato “forza” e “successo” al presidente, comunicandogli che spera di incontrarlo presto:

“Sarebbe per me una gioia averla di nuovo ospite in Germania e poterla salutare”

Un clima sereno, quello di stamane, che come accennato giova ai mercati economici. Gli effetti sono tutti positivi e gli addetti ai lavori menzionano reazioni alla rielezione quali l’andamento al ribasso dei rendimenti sull’obbligazionario.

Bene anche l’oro, che fa registrare un rialzo delle quotazioni, nonché una minima pressione sul dollaro, che apre in calo nei confronti dell’euro e dello yen.

Il rapporto euro/yen è invece in forte rialzo, dato a 103,27 (102,825).

Grecia: nel frattempo le piazze europee sono concentrate sulle sorti della Grecia. Oggi il parlamento del Vecchio Continente voterà il piano di austerità, il quale è utile a sbloccare l’ulteriore tranche di aiuti, nell’attesa della riunione dell’Eurogruppo del prossimo 12 novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui