Il conto davvero online di Tercas

Il conto davvero online è indicato per le persone che vogliono usare il conto prevalentemente tramite l'internet banking.

8 aprile 2013 23:050 commenti

tercas1 Il conto davvero online di TercasLa cassa di risparmio di Teramo offre numerosi prodotti ai suoi clienti, tra cui un interessante proposta per i più giovani, nota come conto corrente davvero giovane. Della stessa linea esiste anche il conto corrente davvero online.

Il conto corrente davvero giovane di Tercas

Il conto online ha dei costi differenziati sulla base del profilo del correntista. Il profilo a bassa operatività, per esempio, che consiste nell’effettuazione di pochissime operazioni, prevede il pagamento di un canone di 11,20 euro se tutto è svolto soltanto online, mentre si passa a 139,70 euro se ci sono operazioni di sportello.

Il conto corrente spiegato dalla Tercas

L’online conviene anche per i profili a media ed elevata operatività. Nel primo caso usando solo i servizi online si pagano 20,30 euro mentre allo sportello i costi salgono fino a 143,30 euro. Stessa cosa per quanto riguarda il profilo ad elevata operatività che prevede 16,10 euro per l’online e 153,6 euro per lo sportello.

Non sono previsti fidi per questo tipo di prodotto. Le spese di apertura conto sono inesistenti, così come il canone mensile, il conteggio di interessi e competenze, il servizio di internet banking dispositivo. Mentre è previsto il pagamento di canone annuo per la carta pagoBancomat di 15 euro. Il canone per la carta di credito, invece, dipende dalla compagnia emittente.

Abbiamo parlato di: