Quando si sottoscrive una polizza assicurativa per la protezione della propria abitazione, ci si trova in genere davanti alla scelta delle garanzie aggiuntive che si desidera aggiungere al copertura base. Le assicurazioni per la protezione della casa hanno infatti in genere una struttura modulare o a pacchetto, che permette all’assicurato la scelta di una serie di garanzie facoltative con cui completare il grado di copertura della polizza stessa. 

Assicurazione sulla casa – In cosa consiste la garanzia di tutela legale

Tra le garanzie facoltative che è possibile sottoscrivere insieme ad una polizza casa c’è ad esempio la garanzia incendio, che rappresenta uno strumento molto importante per la protezione dell’immobile dai danni, anche ingenti, che possono essere provocati da fiamme e fumi.

Assicurazione sulla casa – In cosa consiste la garanzia di assistenza tecnica

Assicurazione sulla casa – In cosa consiste la garanzia incendio

La garanzia incendio consiste infatti quella copertura aggiuntiva che mette al riparo la propria abitazione non solo dai danni causati dal verificarsi di un eventuale incendio, ma anche da tutta una serie di eventi imprevisti di diversa natura e minore entità come:

  • i danni causati da fulmini
  • i danni conseguenti ad esplosioni o scoppi
  • i danni arrecati dal diffondersi di fumi, gas e vapori all’interno dell’immobile
  • i danni occorsi all’impianto di riscaldamento o a quello di climatizzazione
  • i danni dovuti al mancato o all’errato funzionamento di apparecchiature elettroniche
  • i danni originatisi per impedire lo scoppio o il divampare di un incendio.

Prima della sottoscrizione di una polizza di questo tipo, tuttavia, è sempre opportuno verificare quali siano nello specifico gli imprevisti coperti da garanzia e se siano inclusi anche i beni contenuti nella casa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui