Banca Mediolanum propone il Mutuo ristrutturazione Riparti Italia per richiedere il bonus

Home > Finanza Personale > Mutui > Banca Mediolanum propone il Mutuo ristrutturazione Riparti Italia per richiedere il bonus

Tutti i contribuenti italiani potranno, ancora per tutto il 2014, usufruire degli incentivi fiscali che lo stato mette a disposizione di coloro che effettueranno lavori di ristrutturazione sul proprio immobile, che potranno essere finalizzati anche al miglioramento del livello di efficienza energetica dello stabile. 

Le caratteristiche del Mutuo Mediolanum Freedom proposto da Banca Mediolanum

Se la vostra idea è quindi quella di approfittare di questo bonus ristrutturazione e di poter usufruire della agevolazione fiscale che prevedere una detrazione pari al 50 per cento dell’IRPEF sull’ammontare delle spese da scalare nel corso di un massimo di 10 anni, o di una detrazione pari al 65 per cento nel caso in cui sull’immobile vengano effettuate anche migliorie di tipo energetico, allora potete pensare di richiedere anche il nuovo mutuo ristrutturazione proposto da Banca Mediolanum. 

Le caratteristiche del Mutuo Mediolanum Riparti Italia proposto da Banca Mediolanum

Banca Mediolanum propone infatti a tutti i clienti il Mutuo Riparti Italia, un prodotto specifico per coloro che vogliono svolgere lavori di edilizia approfittando delle detrazioni fiscali previste. Questo mutuo è stato oggetto di una campagna particolare che lo ha fatto conoscere in tutta Italia, suscitando un grande interesse anche per la possibilità di acquisto di valore che conferisce alle abitazioni oggetto di restauro.

Il Mutuo Riparti Italia presenta le seguenti caratteristiche:

  • L’applicazione di un tasso di interesse variabile regolato sull’indice Euribor a 3 mesi
  • L’applicazione di uno spread al 2,25 per cento, uno dei più bassi del mercato
  • La richiesta di un importo minimo pari a 25 mila euro e massimo fino al 50 per cento della spesa totale
  • Una durata che può andare da 10 a 20 anni
  • Spese di istruttoria pari allo 0,50 per cento della somma richiesta
  • Spese per la Perizia tecnica pari a 280 euro
  • Polizza incendio e scoppio obbligatoria.

Con questo mutuo l’erogazione dell’importo richiesto può avvenire in una unica soluzione al completamento dei lavori oppure a tranches.

Lascia un commento