Alcuni post pubblicati in precedenza ci hanno dato l’opportunità di conoscere più da vicino una serie di strumenti di pagamento che è possibile richiedere al gruppo bancario Unicredit, che vanta, all’interno della sua offerta diverse soluzioni per carte di credito e bancomat.

> Carta di credito classica UnicreditCard Classic

Dopo aver visto quindi quali sono alcune delle carte di credito emesse dal gruppo, in questo post vogliamo occuparci nelle specifico di quelle carte che possono essere usate anche come Bancomat. Fra queste vi sono, ad esempio, quelle che la Banca offre ai clienti insieme all’apertura di un conto corrente.

Carta di credito prepagata UniCreditCard Click

Ecco quindi quali sono le caratteristiche e i vantaggi della Carta Bancomat V Pay di Unicredit.

Carta Bancomat V Pay di Unicredit

La Carta Bancomat V Pay di Unicredit è la carta bancomat che viene offerta a tutti i clienti che aprono un conto della linea Genius e della linea Imprendo presso lo stesso Istituto.

La Carta Bancomat V Pay di Unicredit prevede solo il pagamento di un canone annuo di 13 euro, ma consente di fare pagamenti senza l’onere di commissioni su tutto il circuito PagoBancomat. Sono gratuiti, inoltre, anche i prelevamenti da tutti gli sportelli ATM del gruppo.

Una delle sue caratteristiche è quella di essere attiva sul circuito europeo V Pay della Visa, cosa che consente ai titolari di questa carta maggiori funzionalità rispetto ad un bancomat tradizionale.

I rifornimenti di carburante e i pedaggi autostradali non prevedono commissioni se pagati con questa carta.

Dagli sportelli del gruppo Unicredit è possibile svolgere tutta una serie di ricariche e pagamenti attraverso questa carta – RID, MAV, bollettini etc.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui