Carte no problem: una polizza BNL

Home > Finanza Personale > Assicurazioni > Carte no problem: una polizza BNL

La Banca Nazionale del Lavoro, oltre a conti correnti, prestitimutui e carte di credito, offre anche una vasta gamma di polizze che vanno a coprire una miriade di casi quotidiani possibili. Oggi non vogliamo parlare delle “solite” assicurazioni sulla vita, sulla perdita del lavoro o quant’altro ci sia di utile per proteggere il proprio mutuo.

Vogliamo invece parlare della polizza BNL Carte No Problem che, per 2 euro al mese, garantisce assistenza e protezione in caso di perdita dei propri mezzi di pagamento.

Se sono stati smarriti o se si è subito il furto della carta di credito, del bancomat o del libretto degli assegni, tutti emessi dalla BNL, la banca offre un servizio di assistenza e copertura rischi per l’interessato. L’assistenza è immediata a fornita 24 ore su 24. Si possono sempre bloccare assegni e carte soltanto con una telefonata.

Il prezzo della polizza, per la specificità della copertura, è molto contenuto. L’innovazione del prodotto sta nella protezione offerta anche in caso di operazioni fraudolente segnalate, legate alla digitazione del PIN. L’assistenza è fornita anche ai clienti che si sono recati all’estero per lavoro o per svago.

I clienti che siano già in possesso di questa polizza possono registrare o modificare i dati delle carte chiamando il numero verde BNL, oppure accedendo al sito specifico di Carte No Problem.

 

Lascia un commento