Home Finanza Personale Credito, scende la stretta del credito. In aumento i prestiti alle famiglie

Credito, scende la stretta del credito. In aumento i prestiti alle famiglie

Diminuisce la stretta del credito alle famiglie. diminuiscono anche le sofferenze bancarie e i tassi d’interesse. La ripresa rimane lenta, ma dal bollettino di Banca d’Italia affiora una continua inversione di tendenza. Secondo bankitalia i prestiti hanno avuto una contrazione su base annua del 3,3% (-3,6% a febbraio). I prestiti alle famiglie sono calati dell’1,1% sui dodici mesi (-1,2% a febbraio), quelli alle società non finanziarie si sono ridotti del 4,4% (-5,1% a febbraio). Rallenta anche il tasso di crescita delle sofferenze bancarie che – senza correzione per le cartolarizzazioni ma considerando le discontinuità statistiche – è stato pari a marzo al 23,0 per cento (24,3 per cento a febbraio).

Secondo Confindustria si può risparmiare un miliardo tagliando i costi della politica

Frena il tasso di crescita annuo dei depositi bancari del settore privato pari all’1,6% (1,8% a febbraio), mentre la raccolta obbligazionaria, comprendendo le obbligazioni tenute dal sistema bancario, è scesa del 10,6% sui dodici mesi (-9,2% a febbraio). I tassi d’interesse, inclusivi delle spese accessorie, sui finanziamenti distribuiti nel mese di marzo alle famiglie per l’acquisto di abitazioni sono stati pari al 3,7% (3,73 nel mese precedente).

Per Confindustria l’Italia dovrebbe negoziare una maggiore flessibilità di bilancio

Dal rapporto di Bankitalia emerge che quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo sono stati al 9,53% (9,61% a febbraio). I tassi d’interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie di importo fino a 1 milione di euro sono stati del 4,21% (4,40% a febbraio); quelli sui nuovi prestiti di importo superiore a questa soglia al 2,89% (2,79 per cento a febbraio). I tassi passivi nel totale dei depositi in essere sono stati pari allo 0,94%.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui