Home News I vantaggi delle carte prepagate per i giovani

I vantaggi delle carte prepagate per i giovani

Le carte prepagate esistono ormai da parecchio tempo, ma la tendenza di questi ultimi anni ha visto la nascita di prodotti indirizzati a un target di utilizzatori con un’età sino ai 30 anni. Queste carte sono caratterizzate da costi di emissione limitati di emissione (la carta Yap, riguardo la quale potete trovare qui un approfondimento carteconti.it/carte-prepagate/carta-prepagata-yap/, prevede il pagamento una tantum di 9,95 euro, senza alcun tipo di canone) e di gestione, dalla facilità delle procedure di richiesta e dalla presenza di app dedicate e di opzioni specifiche per l’home banking.
Andiamo a vedere ciascuno di questi aspetti per capirne di più.

carte prepagate

Costi

Le carte dedicate ai giovani prevedono dei costi di gestione e di emissione particolarmente ridotti per rendere più allettanti ad un pubblico che pensa a limitare le spese il più possibile. In alcuni casi questo tipo di voci di spesa vengano addirittura azzerate. 

Facilità di emissione

A rendere queste carte particolarmente comode sono le pratiche per la loro richiesta, ridotte all’osso e quindi accessibili senza particolari sforzi. Trattandosi di strumenti per cui la verifica di solvibilità risulta non necessaria, le procedure di accettazione sono molto snelle e non è neppure richiesto alcun tipo di garanzia

Servizi e gestione online

Il terzo aspetto caratterizzante riguarda la gestione dei movimenti e delle ricariche. Questa avviene quasi totalmente online attraverso app ideate appositamente. 

Altri aspetti importanti da tenere presenti 

Esistono altre caratteristiche che è meglio valutare in sede di scelta per avere a disposizione la carta che più soddisfa le varie esigenze personali. 

Plafond

Il plafond rappresenta il quantitativo di denaro ricaricabile sulla carta. Questo comporta delle limitazioni nel caso in cui questo risulti particolarmente limitato, soprattutto per chi ha la necessità di avere fondi per un periodo medio lungo e non ha la possibilità di effettuare a breve altre ricariche. 

Modalità di ricarica

La comodità di queste carte è legata anche alla facilità e all’immediatezza della procedura di ricarica. Meglio optare per quei prodotti che offrono più opzioni. Quelle più frequenti sono:  in contanti presso tabaccherie e supermercati; attraverso bonifico bancario o carta di credito (ma solo per quelle carte dotate di Iban), attraverso un’altra prepagata o presso un ATM. 

Validità all’estero

Per chi viaggia spesso avere un carta spendibile anche all’estero è di fondamentale importanza. Solitamente questo tipo di carte non hanno limitazioni particolari da questo punto di vista, ma è sempre meglio verificare questo aspetto per non incappare in brutte sorprese. 

Prelievi

L’aspetto dei prelievi è molto importante e potrebbe risultare determinante nella scelta di una carta. Questo perché si tratta di una voce di spesa che se eliminata o limitata, può permettere di risparmiare parecchi soldi. Solitamente i prelievi a livello nazionale effettuati con queste carte, a prescindere dal luogo in cui questi vengono effettuati, sono gratuiti. Diverso è invece il discorso per i prelievi effettuati a livello europeo o in ambito internazionale. Alcune carte non richiedono il pagamento di commissioni per i prelievi in territorio comunitario e queste diventano la scelta quasi obbligata per chi è fuori per studio (ad esempio per un’esperienza erasmus o per un viaggio d’istruzione). Più difficile invece che questo tipo di condizioni così vantaggiose vengano confermate per i prelievi effettuati oltreoceano. Anche qui, meglio verificare attentamente le condizioni specifiche di ciascuna carta.

Presenza dell’IBAN

La presenza di un codice Iban è una delle caratteristiche più recenti nelle ricaricabili e ne permette l’utilizzo per fare e ricevere bonifici o per l’addebito di bollette e utenze. Ma l’utilità all’interno di questa fascia d’età è legata alla possibilità di avere uno strumento che assomiglia molto a un conto corrente, ma senza i costi che solitamente lo caratterizzano. Le funzionalità a disposizione risultano ovviamente limitate ma comunque sufficienti a soddisfare le esigenze di questo tipo di platea. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui