Home News Prospettive su disponibilità PS5 nel corso del 2022

Prospettive su disponibilità PS5 nel corso del 2022

Non arrivano buone notizie, per quanto riguarda la disponibilità PS5 in vista del 2022. Argomento per certi aspetti macroeconomico, vista l’enorme richiesta del prodotto in giro per il mondo da un anno a questa parte. La carenza di scorte di PS5 inizierà ad attenuarsi nella seconda metà del prossimo anno. L’amministratore delegato di AMD (Advance Micro Devices) Lisa Su ha fatto questa previsione in un notiziario di recente. La sua azienda produce i chip utilizzati nelle PS5.

disponibilità PS5

Cosa sappiamo sulla disponibilità PS5 in vista del 2022

Cosa dobbiamo aspettarci in ottica disponibilità PS5 nei prossimi mesi? La manager è stata molto chiara sotto questo punto di vista: “Mi aspetto che sia da giugno-settembre del prossimo anno 2022 quando, forse, sarà possibile scendere in un negozio di videogiochi o in un grande magazzino per acquistare una PlayStation 5 o una Xbox Series X senza che sia un compito impossibile”. Questo quanto detto a Spieltimes. Negli ultimi 12 mesi i giocatori di tutto il mondo sono stati afflitti dalla grande carenza di console.

Va detto che in questo particolare momento storico non è solo PS5 ad affrontare la crisi dell’offerta poiché la pandemia ha colpito tutta l’industria manifatturiera delle console. Il motivo principale della mancanza di offerta è la carenza di chip e materiali semiconduttori. Fino a quando questi materiali non saranno disponibili, questi chip non potranno essere realizzati. Questi chip sono un componente importante delle CPU e delle GPU dei dispositivi elettronici.

Questi materiali necessari per realizzare i chip non vengono scavati a causa della pandemia e fino ad allora, tutta la produzione è bloccata. Questi chip sono richiesti anche nell’industria automobilistica che ha subito un duro colpo. Ora, questo era il motivo principale della mancanza di approvvigionamento. Un altro motivo è la domanda eccezionalmente elevata. Nella pandemia, le persone hanno per forza di cose esplorato sempre più le proprie passioni e hobby.

Quindi, la domanda di console sta aumentando a un ritmo veloce durante il COVID-19 e l’offerta ha subito un duro colpo a causa della carenza di materiale di base. Ciò ha intrappolato PS5 in un circolo vizioso di domanda-offerta che sta diventando sempre più intenso. La nostra speranza è che tutto finisca non appena termina la pandemia e che l’industria delle console emerga più forte che mai. Vedremo se e quando si sbloccherà una volta per tutte ogni discorso riguardante la disponibilità PS5 in Italia e nel resto del mondo durante il 2022 con Sony.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui