Tari, quali sono agevolazioni e chi può usufruirne

Dopo Tasi e Imu arriva il pagamento della nuova Tari, tassa sui rifiuti, già fissata in molte città. A Milano la data è fissata al 16 settembre e al 30 novembre. Il Comune spedirà a casa dei suoi cittadini i bollettini F24.

Leggi il resto

Bonus baby sitter e asilo nido da 300 euro al mese – Le italiane non lo richiedono

Le famiglie italiane, soprattutto quelle più giovani con figli piccoli, hanno sempre più difficoltà in questo periodo ad arrivare a fine mese, a causa della progressiva riduzione del reddito e del potere d’acquisto avutasi in seguito alla crisi economica e finanziaria, che oggi ha raggiunto il suo picco più alto. Ma forse non tutti sanno che lo Stato viene incontro alle famiglie con figli piccoli con alcune agevolazioni del welfare e in particolare alle mamme lavoratrici.

Leggi il resto

Agevolazioni invalidi 2014

Forse non tutti sanno che le persone  con disabilità e i loro familiari sono destinatari di una serie di importanti agevolazioni dal punto di vista fiscale. La normativa italiana, anzi, si dimostra particolarmente solidale da questo punto di vista. Per tutti i contribuenti portatori di disabilità, infatti, il fisco italiano riconosce per il 2014 le seguenti agevolazioni fiscali.

Leggi il resto

Isee 2014, quali sono le agevolazioni e chi lo può richiedere

È ufficialmente in vigore il nuovo Isee, l’indicatore economico con cui si determina la condizione delle famiglie per accedere ai servizi sociali. Dal 2014 saranno valutati il reddito del nucleo familiare; il patrimonio mobiliare ed immobiliare; la composizione del nucleo familiare.

Leggi il resto

Chi può richiedere il mutuo agevolato anche per le ristrutturazioni

Dal mese di gennaio sono previsti nuovi fondi per mutui agevolati per le giovani coppie e nuove offerte per le ristrutturazioni di casa. In totale sono due i miliardi messi a disposizione dalla Cassa Depositi e Prestiti. Saranno impegnati 2 miliardi di euro per il sostegno al mercato immobiliare e residenziale, e le risorse del Plafond Casa verranno destinate all’erogazione di mutui per acquistare abitazioni, preferibilmente di classe energetica A, B e C, e per opere di ristrutturazione con cambiamento vantaggioso dell’efficienza energetica.

Leggi il resto