In Italia troppe opere incompiute

Le opere incompiute in Italia, nel 2014, sono 868: 176 in più in confronto al 2013 con uno spreco complessivo per le casse dello Stato di 4 miliardi, 166 euro per ogni famiglia italiana.

Leggi il resto

Class Action contro Volkwagen, la porta avanti il Codacons

È una class action portata avanti da un’associazione di consumatori e probabilmente non avrà contraccolpi sul titolo della Volkwagen che non ha comunque di che gioire dopo l’avvio del dieselgate. Questa azione collettiva è guidata dal Codacons ed è stata presentata al Tribunale di Venezia. 

Leggi il resto

POS obbligatorio – Il Codacons spinge per imporre sanzioni a chi non si adegua

A partire dalla fine del mese di giugno 2014 è diventato obbligatorio in Italia per tutti gli artigiani, i liberi professionisti e gli esercenti commerciali accettare i pagamenti elettronici per gli importi superiori ai 30 euro. I clienti cioè possono richiedere di pagare con carta di credito e bancomat per l’acquisto di beni e servizi. Questa nuova normativa ha comportato per molte ditte e imprese il fatto di dotarsi anche di un POS, ovvero del dispositivo necessario all’effettuazione delle transazioni elettroniche. 

Leggi il resto

Il Codacons chiede a Renzi di annullare l’aumento delle accise sulla benzina

Da sabato arriva un nuovo aumento dell’accisa sulla benzina e sul gasolio, uguale a 0,24 centesimi al litro, che, considerando l’Iva al 22% si configurano pari a 0,2928 centesimi al litro: si tratta di una misura di politica economica vecchia secondo il Codacons. L’associazione nazionale dei consumatori ora si aspetta che venga annullata dal Governo Renzi.

Leggi il resto

Il Codacons chiede il taglio delle tasse sulle famiglie

Uno dei grandi nodi da sciogliere dell’ attuale congiuntura economica italiana è sicuramente quello di far ripartire i consumi. Solo alcuni giorni fa, infatti, la Confcommercio ha diffuso i dati relativi all’ andamento dei consumi italiani nel mese di aprile 2013, rivelando come, con una ulteriore flessione del 3,9%, si è potuto assistere al 17 esimo calo di questi ultimi in 20 mesi consecutivi. 

Leggi il resto