Bce tra riforme e innovazioni

La Bce è pronta ad introdurre una serie di innovazioni. Alcune entro il 2017, le altre entreranno in vigore sino al 2019.

Leggi il resto

Yellen-Draghi: prosegue lo scontro sulle valute

Gli americani non gradiscono un dollaro troppo forte in confronto all’euro. Un sondaggio condotto dalla società americana Butters su 23 conference call effettuate da manager di società Usa quotate, evidenzia che  il 70% di loro dà la colpa degli utili deludenti alla rivalutazione del dollaro rispetto alle altre valute mondiali.

Leggi il resto

Draghi chiede ai leader Ue riforme per sostenere gli stimoli monetari

Il presidente della Banca centrale europea è pronto a comunicare ai leader europei che prenderanno parte al meeting di Bruxelles della settimana prossima che è fondamentale che alcuni Stati preparino le riforme, per non andare incontro all’inefficiacia di un ambizioso programma monetario ai fini di stimolare l’economia della zona euro.

Leggi il resto

Investire in autunno considerando la geopolitica internazionale

Il mercato d’autunno segnerà un punti di svolta perché dopo molti mesi d’entusiasmo nei listini, si avverte oggi un’importante inversione di tendenza. Il fatto che molti risparmiatori puntino su Etf e certificati fa intendere il cambiamento in corso.

Leggi il resto

Bce, attesa per la prossima riunione. Economia in ripresa

Importante settimana per la Banca centrale europea con in primo piano l’intervento di Draghi di fronte al Parlamento europeo, giovedì la consueta riunione mensile del consiglio direttivo della Bce con direttive sulla politica monetaria.

Leggi il resto

Migliora il clima economico in Europa

La recessione in Europa non è giunta al termine ma ci sono molti segni rassicuranti che dimostrano un recupero dell’economia del Vecchio Continente. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, in un’intervista al quotidiano tedesco Der Spiegel, specificando che “la situazione attuale è migliore di quella che prevedevamo un anno fa”.

Leggi il resto