Export ancora debole a maggio

Un brutto maggio, economicamente parlando, per l’Italia Nel mese in cui il debito della Pubblica Amministrazione fa registrare un aumento da record (+ 10 miliardi in confronto ad aprile 2016) e la ripresa economica cede mostrando segnali allarmanti, rimane ancora debole il quadro per il commercio estero italiano, anche se il calo combinato di importazioni ed esportazioni determina alla fine un miglioramento del surplus commerciale tricolore.

Leggi il resto

Italia, export Extra europeo in frenata

La bilancia commerciale con i paesi fuori dai confini dell’Unione europea ha fatto registrare durante il mese aprile un avanzo di 2,586 miliardi (1,637 ad aprile 2014) e nel quattro mesi di 8,773 miliardi, in base ai dati grezzi diffusi da Istat.

Leggi il resto

Export italiano in difficoltà

Periodo difficile sia per le importazioni che per le esportazioni italiane in questa fase delicata dell’anno. Un anno iniziato in sordina per i due segmenti.

Leggi il resto

Il Made in Italy è sempre più alla conquista del mondo

Il boom dell’export Made in Italy durante lo scorso anno è degno di nota. Merito di un saldo commerciale che lascia ben sperare per il futuro dei prodotti italiani oltre confine. Il risultato, 122 miliardi di euro di differenza tra quanto venduto e quanto acquistato, è in linea con le tendenze degli ultimi anni. Almeno, numeri alla mano, degli ultimi sette.

Leggi il resto

Europa-Russia: i rapporti sono pessimi e l’export ne risente

Gli agricoltori lanciano un nuovo e forte Sos relativo al contraccolpo provocato dalle sanzioni tra Europa e Russia, avviate a seguito della guerra in Ucraina e all’annessione della Crimea, aggiornando il conto presentato all’economia italiana.

Leggi il resto

Export, Italia frenata da economie emergenti

Lo stop delle economie emergenti limita di gran lunga le esportazioni italiane. Esse registrano un calo dello 0,4% a fronte di importazioni invariate con un surplus commerciale che evidenzia un attivo di 4,8 miliardi di euro (+5,3 miliardi un anno fa).

Leggi il resto

Cina, industria ai minimi dal 2008

Gli osservatori economici continuano a guardare con cautela a ciò che succede in Cina, dove la Banca centrale e le autorità si sono impegnate per provare a tenere sotto controllo la schizofrenia dei mercati e supportare la crescita, messa a dura prova dal difficile cambiamento di paradigma del sistema economico che sta evolvendo da una macchina basata sulle produzioni a basso costo destinate all’export a una alimentata dai consumi interni.

Leggi il resto

Export e Made in Italy, sarà un Natale da record

Sarà un natale da ricordare a lungo per quanto riguarda il made in Italy che trionfa sulle tavole estere durante le festività grazie all’export di vini, spumanti, grappa e liquori, panettoni, formaggi, salumi e pasta.

Leggi il resto

Commercio estero, l’export torna in positivo a settembre +1,6%

Le imprese tornano a crescere e lo fanno anche grazie all’esportazione. È quello che emerge dall’ultimo rapporto Istat dedicato all’export e alle imprese, al commercio estero e al suo peso sullo sviluppo del sistema Italia. In fondo le nostre PMI non se la passano così male. 

Leggi il resto

Export, Italia frenata dalle economie emergenti

Per la ripresa, l’Italia punta sulla politica adottata dalla Bce. Il mare di liquidità degli ultimi mesi ha risanato i bilanci delle banche, rianimato le Borse, risvegliato la domanda.

Leggi il resto