Home Finanza Personale Assicurazioni Arrivano le prime misure per la riduzione delle tariffe RCA – III

Arrivano le prime misure per la riduzione delle tariffe RCA – III

In alcuni post pubblicati in precedenza abbiamo visto quali sono le prime misure che a partire dal 2014 saranno introdotte nel settore RCA per la riduzione dei prezzi dei premi assicurativi e per il contrasto delle frodi. In questo post, quindi, concluderemo il nostro discorso illustrando gli ultimi aspetti della nuova normativa, che riguarderà sia gli assicurati che le compagnie assicurative. 

Arrivano le prime misure per la riduzione delle tariffe RCA

Come è noto, infatti, il piano Destinazione Italia presentato dal governo sarà seguito da una serie di appositi decreti legge attuativi, che imporranno infatti nuove misure e nuovi interventi all’interno del settore assicurativo.

Arrivano le prime misure per la riduzione delle tariffe RCA – II

Ecco quindi quali saranno le ulteriori misure che saranno applicate nel mondo dell’RC Auto:

  • tutte le compagnie assicurative saranno tenute ad essere in primo luogo trasparenti e ad informare i clienti – pena l’applicazione di sanzioni che vanno da mille a 10 mila euro – in merito alle riduzioni previste sul premio assicurativo
  • qualora invece le compagnie assicurative si avvalgano della facoltà di non inserire nel contratto le clausole di tutela che sono ora previste, dovranno parimenti darne comunicazione agli interessati. In questo modo gli assicurati avranno la facoltà di cambiare assicurazione se lo ritengano necessario
  • per il contrasto delle frodi assicurative, infine, e per la riduzione dei comportamenti fraudolenti d’ora in avanti ci saranno nuove disposizioni per i testimoni dei sinistri, che dovranno essere necessariamente individuati attraverso la denuncia di sinistro o all’interno della richiesta di risarcimento in modo da essere storicamente individuabili.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui