Anche le polizze per i veicoli a due ruote come quelle per le automobili possono essere arricchite da una serie di servizi aggiuntivi che si vanno ad affiancare alla garanzia per la responsabilità civile obbligatoria per legge. Fra queste garanzie aggiuntive, vi è, ad esempio, la garanzia di Assistenza stradale. 

L’assicurazione risarcisce i danni causati dalle condizioni della strada?

Ma come funziona la garanzia aggiuntiva di assistenza stradale nelle polizze per i veicoli a due ruote e quali servizi offre in genere?

L’assicurazione moto online proposta da Quixa

Assicurazione moto – I servizi della garanzia di Assistenza stradale

La garanzia di assistenza stradale nelle polizze moto è una copertura aggiuntiva che interviene quando il veicolo subisce un danno che non gli permetta di proseguire il viaggio in maniera autonoma. Le cause all’origine del danno possono essere le più diverse – incidente stradale, furto, incendio, foratura di uno pneumatico, batteria scarica – e dipendono dalle clausole contrattuali.

Quando si verifica un danno di questo tipo, comunque, la copertura della polizza interviene a fornire:

  • l’invio di un carro attrezzi per il traino del veicolo presso l’officina più vicina
  • l’invio di un meccanico sul posto per la riparazione del veicolo e la fornitura dei pezzi di ricambio
  • l’invio di un altro mezzo per permettere all’assicurato di proseguire il viaggio
  • l’invio di un medico o di personale che appresti il rientro sanitario nei casi più gravi – anche all’estero.

L’attivazione della garanzia di assistenza stradale per i veicoli a due ruote deve sempre avvenire, come negli altri casi, contattando la centrale operativa attraverso i numeri forniti.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui