Che cosa sono le Società di Investimento a Capitale Variabile – SICAV

Home > Finanza Personale > Che cosa sono le Società di Investimento a Capitale Variabile – SICAV

In un post pubblicato in precedenza abbiamo visto in che cosa consistono gli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio di cui può capitare di sentire parlare quando si decide di aderire ad un programma di investimento, di sottoscrivere dei piani di accumulo del capitale o dei fondi comuni di investimento.

Che cosa sono gli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio

All’interno degli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio si distinguono altri elementi del mondo della finanza come:

  • i fondi comuni di investimento gestiti dalle Società di Gestione del Risparmio – SGR
  • le Società di Investimento a Capitale Variabile – SICAV.

Dopo aver visto che cosa sono le Società di Gestione del Risparmio – SGR, in questo post ci occuperemo quindi di capire cosa sono le SICAV, spesso citate e individuate all’intero dei Fogli Informativi dei Piani di Investimento.

> Che cosa sono le Società di Gestione del Risparmio – SGR 

Che cosa sono le Società di Investimento a Capitale Variabile – SICAV

Le Società di Investimento a Capitale Variabile sono società per azioni, con sede in Italia, che si occupano principalmente, cioè in via esclusiva, di investire in modalità collettiva il patrimonio raccolto mediante l’offerta pubblica delle proprie azioni.

Le azioni proprie di una SICAV possono essere nominative o al portatore, a seconda della scelta operata dall’investitore.

A differenza delle SGR, inoltre, che gestiscono i fondi di investimento di cui gli investitori possiedono delle quote, nelle SICAV il patrimonio amministrato coincide con il capitale sociale e l’investitore assume anche il ruolo di socio della società.

Anche le SICAV, come le SGR, sono autorizzate allo svolgimento della propria attività dalla Banca d’Italia e dalla Consob.

 

Lascia un commento