Home Lavoro Mercato del Lavoro Il mercato del lavoro italiano sta cambiando volto secondo Coldiretti

Il mercato del lavoro italiano sta cambiando volto secondo Coldiretti

Cambia il mercato del lavoro italiano e cambiano le professioni che gli italiani si predispongono a svolgere. Dall’ultimo rapporto stilato sull’argomento da Coldiretti, la situazione del nostro paese dal punto di vista professione è in costante cambiamento e gli attuali orientamenti che si riscontrano nelle generazioni più giovani potrebbero portare ad una modifica radicale dei profili professionali più diffusi in Italia. 

Le condizioni dell’occupazione femminile secondo Confartigianato

La crisi, infatti, sta ridisegnando i progetti e le aspettative dei giovani, che negli ultimi tempi si iscrivono sempre meno ad istituti di tipo tecnico, perché non aspirano più ad un posto in fabbrica o nell’industria. I giovani italiani, invece, sembrano preferire di gran lunga l’enogastronomia, e dunque intraprendono in maggior numero scuole ed istituti professionali ad indirizzo turistico – alberghiero.

Aumenta il numero dei disoccupati di lungo periodo in Italia

Un tale fenomeno, se proiettato negli anni a venire, potrebbe ridisegnare completamente la geografia del lavoro italiano, facendo diminuire il numero delle fabbriche presenti sul territorio e facendo invece aumentare il numero di quelle attività che sono connesse con l’erogazione di servizi di diverso genere.

In Italia è dunque in atto un vero e proprio boom di iscrizioni alle scuole turistiche e di agraria, che quest’anno hanno potuto contare su un totale di oltre 60 mila iscrizioni – più di 45 mila per il settore alberghiero e circa 13 mila per le agrarie, contro le 21 mila iscrizioni raccolte dagli istituti tecnici.

Recenti sondaggi inoltre dimostrano che il 54% dei giovani preferirebbe aprire un agriturismo piuttosto che svolgere un altro lavoro all’interno di una multinazionale o di una banca.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui