Home News Sta ritornando la truffa sull’anniversario Amazon in Italia il 25 marzo

Sta ritornando la truffa sull’anniversario Amazon in Italia il 25 marzo

Occorre fare molta attenzione oggi 25 marzo alla truffa relativa al finto anniversario Amazon. Secondo quanto riferito da alcuni esperti, un falso messaggio WhatsApp ha fatto il giro del web oggi, promettendo di offrire regali gratuiti da Amazon per il suo compleanno numero 30. Il messaggio dice “Celebrazioni del 30 ° anniversario di Amazon – Regali gratuiti per tutti da www.amazon.com”.

anniversario Amazon

Come affrontare la truffa del finto anniversario Amazon

Quando gli utenti fanno clic sul messaggio, il testo riporta qualcosa del genere: “Congratulazioni, sei stato scelto per partecipare al nostro sondaggio. Ci vorrà solo un minuto, e riceverai un fantastico premio: un Huawei Mate 40 Pro 5G Full Netcom da 8 GB + 256 GB (nero brillante). Si tratta dunque di una truffa differente rispetto a quella di Dyson, che abbiamo avuto modo di analizzare alcuni giorni fa sul nostro sito.

La conferma che quella in corso sia una truffa, provando ad attirare l’attenzione di coloro che sono sempre alla ricerca di occasioni in Rete, arriva anche da Bufale. La fonte ha infatti evidenziato di aver ricevuto segnalazioni oggi 25 marzo, da parte di utenti che su WhatsApp si sono imbattuti nella catena che parla appunto della celebrazione dell’anniversario Amazon numero 30. Testo virale che contiene un link che rimanda a pagina web per nulla legata all’azienda.

La truffa riguardante l’anniversario Amazon, poi, promette inoltre di migliorare la qualità del servizio per gli utenti attraverso il classico sondaggio che viene veicolato spesso e volentieri in queste circostanze tramite i messaggi WhatsApp. C’è un timer impostato per creare l’urgenza di rispondere al sondaggio che ha quattro domande: sesso, età, qualità del servizio Amazon e piattaforma smartphone che l’individuo sta utilizzando.

Dopo aver inviato i dettagli, gli utenti devono aprire le scatole per ottenere il regalo gratuito. Una volta “vinto” il regalo, viene richiesto di condividere il messaggio con cinque gruppi WhatsApp o 20 amici. Inoltre, la vittima della truffa che sta tornando anche in Italia oggi 25 marzo, deve scaricare un’app e inserire l’indirizzo per ricevere il regalo gratuito.

Secondo gli esperti, questa può essere una truffa in cui i criminali informatici potrebbero cercare i propri dati personali. Possono utilizzare i dati per chiamare e truffare le vittime o per furto di identità. Ancora, non si esclude che venga richiesto un piccolo contributo per l’invio del regalo, con dati della carta di credito che attraverso il finto anniversario Amazon finirebbero nelle mani sbagliate. State alla larga, dunque, dalla celebrazione fake di questi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui