Usura, la Cgia lancia un sos

Tra la fine di giugno del 2011 e lo stesso periodo dell’anno in corso, l’ammontare degli impieghi bancari alle imprese è diminuito di 104,6 miliardi di euro, mentre il numero di estorsioni e di delitti legati all’usura denunciato dalle forze dell’ordine all’Autorità giudiziaria è aumentato in misura esponenziale.

Il mutuo è nullo se è troppo gravoso

IL mutuo è considerato troppo gravoso non quando chi lo ha contratto, per diversi motivi, non riesce più a pagarlo ma quando i tassi applicati dall’ente erogatore arrivano nel range considerato usurario. La Cassazione ha fatto chiarezza in proposito.

La crisi economica sta amplificando il fenomeno dell’usura

 Nello scorso anno e nei primi sei mesi del 2014 sono aumentate notevolmente le segnalazioni di operazioni sospette all’Unità di informazione finanziaria (Uif), creata in modo autonomo presso la Banca d’Italia.

I tassi soglia antiusura del terzo trimestre 2014 per finanziamenti e conti correnti

 Sono stati recentemente pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i tassi di interesse effettivi medi globali da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze, cioè i nuovi tassi soglia relativi alla legge anti usura che rimarranno validi per tutto il terzo trimestre del 2014, dal 1 luglio al 30 settembre 2014.

I tassi soglia antiusura del terzo trimestre 2014 per prestiti e mutui

 Sono stati recentemente pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i tassi di interesse effettivi medi globali da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze, cioè i nuovi tassi soglia relativi alla legge antiusura che rimarranno validi per tutto il terzo trimestre del 2014, dal 1 luglio al 30  settembre 2014.

Pubblicati i tassi anti usura per il secondo trimestre 2014

 Il MEF ha da poco pubblicato i tassi di interesse effettivi globali medi per il secondo trimestre 2014, ovvero i parametri di riferimento anti usura in vigore dal 1 aprile al 30 giugno 2014. Tali tassi, pubblicati anche sulla Gazzetta Ufficiale, saranno validi per le principali operazioni di credito e di finanziamento a cui i consumatori italiani potranno fare ricorso. Tra queste si dovranno considerare quindi tutte operazioni di mutuo, prestito, leasing e le aperture di conto corrente, solo per citare le principali.

Nuove direttive e controlli sulle transazioni finanziarie a partire dal 2014

 A partire dal 1 gennaio 2014 le banche e gli istituti di credito hanno recepito e saranno tenuti ad applicare le nuove norme in materia di antiriciclaggio che porteranno con sé anche la pratica di maggiori controlli sulle transazioni finanziarie. Ad essere investiti in particolare dalle nuove direttive saranno ad esempio i conti correnti, per i quali si procederà ad una più precisa individuazione dei titolari. 

I tassi soglia antiusura del quarto trimestre 2013 per finanziamenti e conti correnti

 Come abbiamo visto anche in un post pubblicato in precedenza, sono stati recentemente pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i tassi di interesse effettivi medi globali da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze, cioè i nuovi tassi soglia relativi alla legge antiusura che rimarranno validi per tutto il quarto trimestre del 2013, dal 1 ottobre al 31 dicembre.