Bce, rottura in Germania tra Merkel e Draghi

La politica monetaria della BCE non è mai stata gradita alla Germania. Nel tempo, a Berlino il governatore Mario Draghi ha goduto sempre di poca simpatia, tuttavia sinora aveva potuto contare sull’appoggio non ufficiale, ma sostanziale, della cancelliera Angela Merkel e del suo governo. Nelle ultime settimane, qualcosa si è rotto e la causa non è misteriosa.

Leggi il resto

La Germania apre alla Cina

Successivamente al summit con il Presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi, la cancelliera Angela Merkel ha dichiarato da Berlino di essere favorevole al riconoscimento dello status di economia di mercato per la Cina.

Leggi il resto

Voto Grecia: Merkel contro Schauble

La Germania voterà per Grecia, in relazione al piano di aiuti da 86 miliardi. Si tratterà, tra le altre cose, anche di un test politico per il governo del cancelliere Angela Merkel, al fine di comprendere quanto si è ampliato il fronte dei falchi, che il mese scorso si erano già espressi contro il terzo pacchetto di aiuti.

Leggi il resto

Taglio debito greco, la Merkel si oppone

Angela Merkel si oppone, un po’ a sorpresa alla possibile richiesta di taglio del debito da parte del nuovo leader Tsipras: fino al 2020 Atene non deve restituire gli aiuti e sono stati accordati interessi bassi.

Leggi il resto

I Wirtschaftsweisen criticano Angela Merkel

Il maggior organismo tedesco di analisi e consulenza economico-finanziaria del Governo ha bocciato Angela Merkel all’interno del proprio rapporto annuale, comunicato quest’oggi alla stampa.

Leggi il resto

Le dieci donne più potenti del mondo secondo Forbes

La donna più potente del mondo è Angela Merkel, almeno secondo l’annuale classifica stilata da Forbes, titolo che la rivista le ha concesso per la quarta volta consecutiva.

Non sembrano esserci dubbi, quindi, sul fatto che la Cancelliera abbia un ruolo di primissimo piano nello scacchiere politico internazionale.

Leggi il resto

La Germania contraria ai sussidi di disoccupazione proposti dall’Unione Europea

In questi giorni si è creata una spaccatura in Europa su un tema di primo livello: quello della disoccupazione. Da una parte, infatti, la Commissione Europea avrebbe voluto creare un fondo assicurativo per far partire un progetto economico e sociale che avrebbe messo tutti gli Stati membri dell’Unione in condizione di beneficiare di forme di sussidio per la disoccupazione.

Leggi il resto