Imu e Tasi, c’è tempo fino al 16 giugno per pagare

C’è tempo fino a giovedì 16 giugno per pagare Imu e Tasi su locali commerciali e seconde abitazioni. La scadenza si avvicina ed è opportuno fugare ogni dubbio e agevolare in particolare coloro i quali sono per la prima volta alle prese con le due imposte.

Renzi promette abolizione del bollo auto

La promessa di Matteo Renzi: abolizione del bollo auto già dalla prossima Legge di Stabilità. Questa misura costerebbe alle Regioni circa 6 miliardi. Eppure il Premier assicura che si troveranno le coperture o entro la prossima Legge di Stabilità o entro la fine della legislatura.

IMU pensionati residenti all’estero, cosa c’è da sapere

Una richiesta di chiarimenti ufficiale che riporta in primo piano un argomento di grande attualità, quello dell’IMU sulle abitazioni principali dei pensionati italiani che adesso per convenienza o necessità, risiedono all’estero. Vediamo la domanda e la risposta offerte ai cittdini.

Fisco, l’abolizione di Imu e Tasi dimezza il gettito

L’annuncio estivo di Matteo Renzi di ridurre le tasse sulla prima casa è stato seguito da numerose opioni provenienti da economisti e istituzioni sull’opportunità o meno di agire su un’imposta di tipo patrimoniale, piuttosto che andare subito a cercare di tagliare il costo del lavoro o il cuneo sulle attività produttive.

Imu, come mettersi in regola dopo la scadenza

Scadeva ieri il termine ultimo per il pagamento dell’acconto di Imu e Tasi. Se non è stato possibile rispettare la scadenza del 16 giugno, tuttavia, si può ancora rimediare e mettersi in regola con un costo davvero irrisorio.

I pensionati che non devono pagare l’IMU

Ci sono alcuni cittadini italiani, pensionati, che quest’anno non dovranno più pagare l’IMU per via di una legge che ha fatto ordine anche tra i casi particolari. Proviamo a capirci qualcosa insieme. 

Poste: sportello dedicato a IMU, TASI e TARI

La prima scadenza per IMU, TASI e TARI è a giugno. Le prima due dovranno essere pagate in autoliquidazione dai proprietari immobiliari e terrieri entro il 16 giugno. Mentre per la TARI i contribuenti devono aspettarsi di ricevere dei bollettini a casa entro il 30 giugno. Le Poste dedicheranno comunque uno sportello a queste imposte. 

Imu e Tasi: sempre più vicina la scadenza

Si avvicina sempre di più il ‘terribile’ martedì delle tasse sulla casa. Una data da segnare con l’evidenziatore sul calendario (e sul portafoglio) degli italiani.

Imu, si avvicina la scadenza per pagare la rata di giugno

Il mese di Giugno è sempre più vicino e con esso il pagamento dell’Imu. Per il 2015, l’imposta municipale unica si pagherà in tutti i Comuni di concerto con la Tasi, anche se non tutti i Comuni hanno deliberato le aliquote dell’anno in corso a a causa del rinvio della data per l’approvazione dei bilanci,che dal 31 maggio è destinata a passare al 31 luglio.