Trading, parliamo di differenze tra Futures e CFD

Il trading online si è diffuso soltanto negli ultimi anni e grazie al supporto fondamentale della tecnologia di internet, dei computer e di altri dispositivi elettronici molto comuni. Tuttavia, come altri ambiti finanziari, anche questo risulta essere per certi versi complesso, ma al tempo stesso davvero affascinante. E se a questo si aggiunge anche la possibilità offerta di poter ottenere profitti, ecco spiegato il perché della sua repentina diffusione nella realtà odierna.

trading

Secondo semestre: su quali trade investire?

In prossimità del secondo semestre vale la pena farsi un’idea su quelle che sono le migliori scelte di investimento.

Come funziona il prelievo sulle piattaforme di opzioni binarie e su OptionWeb

Per investire nelle opzioni binarie è necessario individuare il broker online con cui effettuare il proprio investimento e successivamente è sufficiente effettuare un deposito all’interno della piattaforma di trading per le opzioni binarie. Da questo punto di vista, infatti, i broker offrono servizi simili a quelli delle banche, consentendo di depositare e di prelevare la liquidità di cui si ha bisogno per le operazioni. 

Ancora poca volatilità nei mercati finanziari

 In queste condizioni di bassa volatilità del mercato che perdurano ormai da tempo, ci troviamo tutti i martedì a descrivere di fatto di un lunedì caratterizzato da scarsi movimenti di prezzo e da occasioni piuttosto rare di operatività mirata a cogliere escursioni di prezzo di un qualche rilievo.

Azioni Borsa Milano, si prevede il rally estivo

 Borsa Milano continua ad essere positiva, dopo i massimi intraday che avevano visto l’indice Ftse Mib oltrepassare la soglia a 22.400 punti. L’analisi tecnica evidenzia che il FTSE MIB sta disegnando una white closing marubozu che tocca i livelli più alti degli ultimi 3 anni (dal 4 maggio 2011). Molto probabilmente si assisterà ad un rally estivo, che avrà come primo target i massimi toccati a Febbraio 2011 in area 23.300.

Supporti e resistenze da monitorare nella giornata odierna sul forex

 EurUsd: l’euro, dopo aver tenuto bene le resistenze in mattinata ed aver raggiunto le aree di minimo è andato a ripartire dimostrando che l’area che passa tra 1.35 ¾ e 1.3590 sia molto sentita dal mercato (come visto nel nostro morning meeting). L’idea di aver atteso prima di ragionare su operazioni long in caso di ripartenza ha pagato e ci troviamo ancora in attesa.

Deutsche Bank, perdita per un miliardo di euro

 Deutsche Bank ha registrato una colossale perdita di un miliardo di euro nel quarto trimestre e 2,5 miliardi di euro per risanare i contenziosi legali del 2013.

Come funziona la Clearing House: caratteristiche di trading

 Alcuni tra i contratti derivati più conosciuti per chi opera nel trading speculativo sono i futures, che  sono degli accordi in formato standardche permettono di  essere negoziati con estrema facilità in Borsa, cioè nei mercati finanziari regolamentati. E questo è il motivo per cui possono essere negoziati solo quegli strumenti messi a punto da quella specifica borsa.