Bce, utile netto in crescita

La Bce ha avuto nel 2013 un utile netto pari a 1,44 miliardi di euro, superiore ai 995 milioni del 2012. Gran parte dell’utile, 1,37 miliardi di euro, è andato alle banche centrali nazionali mentre 0,4 milioni di euro sono stati indirizzati alla riserva rischi, cifra decisamente inferiore rispetto agli 1,166 miliardi di euro del 2012.

Leggi il resto

La guerra valutaria sarà uno dei driver di mercato

L’istituto di Francoforte sta predisponendo   nuove manovre di politica monetaria che dovrebbero  provvedere, in caso di necessità, alla  liquidità del sistema finanziario,  e sembra chiaro che  i tassi di interesse resteranno su livelli molto bassi ancora per lungo tempo, anche grazie a un’inflazione che, seppur sui livelli minimi dell’ultimo decennio, è attesa in tendenziale crescita nel medio termine.

Leggi il resto

Migliora il clima economico in Europa

La recessione in Europa non è giunta al termine ma ci sono molti segni rassicuranti che dimostrano un recupero dell’economia del Vecchio Continente. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, in un’intervista al quotidiano tedesco Der Spiegel, specificando che “la situazione attuale è migliore di quella che prevedevamo un anno fa”.

Leggi il resto

Aumento capitale Bankitalia, ok dalla Bce

La Bce ha dato il via libera al decreto legge per la rivalutazione delle quote della Banca d’Italia. Al governo resta da discutere un unico decreto legge per la cancellazione della seconda rata dell’Imu, per la rivalutazione delle quote di Bankitalia e per l’alienazione degli immobili pubblici.

Leggi il resto